cybernaut










Essere Ottimista



ottimista

Nella vita abbiamo la possibilità di fare molte scelte possiamo scegliere di essere una persona pessimista o ottimista e decidere di vivere una vita di auto-sconfitta o fare una vita stimolante e appagante. Possiamo essere con uno stato d'animo ottimista cambiando punto di vista e sopratutto adesso. L'ottimismo è collegato a uno stato d'animo positivo e può portarci ad avere il successo nello sport, nella vita privata e professionale e avere una migliore salute allungandoci la vita, vale davvero la pena di essere un ottimista.
La caratteristica distintiva delle persone pessimiste è che tendono a credere negli eventi sempre possibili sventure, che quella data situazione durerà a lungo e tendono minare tutto ciò che fanno, solo per colpa del loro stato d'animo.
Gli ottimisti si confrontano con gli stessi problemi dei pessimisti la cosa che li differenzia è il loro modo di vedere la loro sfortuna in senso opposto, tendono a credere che la sconfitta è solo una momentanea battuta d'arresto, che le cause sono confinate in quel singolo caso.


Gli ottimisti tendono a concentrarsi e a pianificare il 'problema' a portata di mano, usando una 'reinterpretazione positiva.' In altre parole, reinterpretano un'esperienza negativa in modo che li aiuti a crescere, sono turbate dalla brutta situazione ma la prendono come una sfida a impegnarsi di più. Gli ottimisti hanno aspettative positive, in nuovi ambienti reagiscono meglio in caso di eventi inattesi e se cadono saranno presto in piedi, vedono opportunità invece di ostacoli. Gli ottimisti sono meno dipendenti dagli altri per la loro felicità, non hanno alcun bisogno di controllare o manipolare le persone, di solito attirano le persone verso di loro. La loro visione ottimistica del mondo può essere contagiosa e influenzare le persone intorno a loro. L'ottimismo sembra essere una caratteristica socialmente desiderabile in tutte le comunità, coloro che condividono l'ottimismo sono generalmente accettate, mentre coloro che diffondono oscurità, il panico e l'isteria sono svantaggiati.
Gli ottimisti in genere mantengono alti livelli di benessere nei periodi di stress piu' di quanto non facciano le persone che sono meno ottimiste. Al contrario, i pessimisti sono suscettibili a reagire a eventi stressanti negando che esistono o evitando di affrontare i problemi. Gli ottimisti davanti ai problemi perseverano, non si danno per vinti facilmente e sono anche noti per la loro pazienza. Gli ottimisti sono più sani e vivono più a lungo, secondo ricerche mediche una vita semplice e una prospettiva positiva hanno un aumento misurabile nella capacità del corpo di combattere le malattie. Allora perché non essere una persona ottimista già da oggi? E pensare positivamente verso una vita più soddisfacente e con i nostri sforzi guardare in avanti verso la strada per il successo e migliorare le nostre probabilità di tornare sulla strada giusta con ottimismo e ispirare gli altri a rimuovere i loro occhiali scuri e vedere la vita in modo piu' positivo.













Copiright © 2013-2015  www.mrcybernaut.com. All right Reserved



Monologo sulla Vita